Documento della trasparenza per la raccolta fondi del 8/12/2018

DOCUMENTO TRASPARENZA

relativo alla raccolta fondi tramite salvadanaio dell’APS “Rispettiamo la Vita” ONLUS

aggiornamento del 17.11.2018

1. Introduzione

Il presente documento completo di allegati viene pubblicato sul sito internet dell’APS “Rispettiamo la Vita” ONLUS www.rispettiamolavita.it e viene messo a disposizione, in forma cartacea, di ciascun donatore, degli organi di controllo e del pubblico in generale, presso ogni luogo ove sia presente un salvadanaio per la raccolta fondi, al fine di garantire il massimo grado di trasparenza possibile nella comunicazione delle informazioni relative a tale raccolta in conformità a quanto specificatamente previsto dalle Linee guida per la raccolta fondi.

2. Finalità della raccolta

La raccolta è diretta a contribuire e sostenere i programmi e le finalità di attività dell’Associazione di promozione sociale “Rispettiamo la Vita” ONLUS e per l’acquisto di materiali/beni/spesa di prima necessità per persone-famiglie in difficoltà economica.

3. Responsabile della raccolta fondi

Responsabile della raccolta fondi è Robert De Carli, Presidente e Rappresentante Legale dell’Associazione, il quale si rende disponibile a dare informazioni a chi ne faccia richiesta, e a fornire risposte in merito all’attività di raccolta, al numero telefonico 345/8367394 oppure all’indirizzo di posta elettronica info@rispettiamolavita.it.

4. Destinazione dei proventi

Tutti i fondi raccolti tramite salvadanai verranno destinati alla finalità della raccolta così come precedentemente descritta.

5. Durata e luoghi della raccolta

La raccolta fondi avrà luogo nel piazzale (via Staffolo 89) della Chiesa Parrocchiale “Ss. Magno e Tiziano” di Staffolo (VE) il giorno 8 dicembre 2018 dalle ore 09.30 alle ore 11.30 attraverso metodica descritta al punto 6.

6. Modalità della raccolta fondi

La raccolta fondi avverrà attraverso l’utilizzo di un salvadanaio, chiuso a mezzo di sigillo atto ad impedirne l’apertura. Nei contenitori sarà riportata la seguente dicitura: “Raccolta fondi – 8 dicembre 2018 – timbro associazione”.

Il versamento del contributo da parte del donatore avverrà attraverso l’inserimento di monete/banconote nei salvadanai e verrà ad essi consegnato un oggetto natalizio di modico valore economico artigianale. I salvadanai verranno ritirati una volta conclusa la raccolta fondi e consegnati alla persona responsabile della raccolta fondi presso la sede dell’Associazione. Nel caso in cui il salvadanaio venisse ritirato prima, in quanto danneggiato o pieno, esso verrà sostituito da altro.

L’apertura del salvadanaio avverrà presso la Canonica di Staffolo (Via Staffolo 89) alla presenza del Presidente, di due membri del Consiglio Direttivo e del Reverendissimo Parroco, o di un suo delegato, in qualità di testimoni, il giorno sabato 8 dicembre 2018 alle ore 12,00. Eventuali modifiche del giorno di apertura del salvadanaio verranno rese pubbliche nel sito internet dell’Associazione.

Verrà redatto verbale dell’operazione di apertura del salvadanaio, di conteggio delle monete/banconote contenute, e del versamento in cassa attestante la cifra raccolta, tale verbale sarà successivamente sottoscritto dai presenti.

7. Benefici fiscali

Il versamento del contributo in contanti non consente di godere alcun beneficio fiscale. Il Contributo versato rappresenta una liberalità da parte del donatore.

8. Personale dedicato alla raccolta fondi

Il personale utilizzato per la raccolta fondi sarà selezionato dal Responsabile e sarà identificabile tramite targhetta nominativa personale.

9. Rendiconto

Al termine dell’iniziativa di raccolta fondi l’Associazione renderà disponibili sul proprio sito internet tutti i dati relativi alla raccolta stessa.

Inoltre predisporrà, a norma di legge, un rendiconto separato dell’iniziativa all’interno del proprio Bilancio d’esercizio.

Staffolo, 17.11.2018

Il Presidente: Robert De Carli