La Dichiarazione del Presidente

LA DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE
(26 settembre 2019 – ore 12.00)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Eutanasia, una sconfitta per la Società

La nostra Associazione, unendosi al Movimento per la Vita italiano, condivide lo sdegno e l’amarezza di tanti per questa grave sconfitta civile di cui si è fatta responsabile la Corte Costituzionale. Una sconfitta per tutta la società.

La Corte, dalle scarne informazioni appena ricevute, ha calpestato le regole della democrazia arrogandosi un potere che non le compete. Gravissimo anche il fatto che non siano stati ascoltati i forti inviti e i richiami a portare il dibattito in seno alle istituzioni che rappresentano i cittadini. Una prepotenza che avrà purtroppo i suoi effetti nefasti sulla solidarietà. Verranno meno le ragioni profonde della prossimità e dell’assistenza. Con tutte le drammatiche conseguenze sul Servizio sanitario nazionale.

La sofferenza non si combatte con il farmaco letale, ma con la terapia del dolore e le cure palliative. È chiaro che dietro l’introduzione sociale del suicidio assistito come dell’eutanasia c’è una cultura che non sa riconoscere la dignità umana nei malati, nei disabili, negli anziani e strumentalizza il tema della libertà. È la cultura dello scarto. (altro…)

Nuova biblioteca dell’Associazione – Comunicato stampa

Staffolo, 21 settembre 2019: il Presidente dell’Associazione ha istituito la Biblioteca dell’Associazione.

I testi e i volumi a disposizione sono attualmente solo 16, numero che sarà sicuramente implementato, e sono a disposizione dei Soci regolarmente iscritti.

La biblioteca sarà aperta nei giorni ed orari di apertura della Sede dell’Associazione.

L’accesso è gratuito. Per usufruire dei servizi ogni utente, esibendo documento di identità o tessere associativa corrente e valida, può accedere. E’ severamente vietato far segni o scrivere sui materiali dati in lettura.

Viene, inoltre, attivato il servizio di PRESTITO. E’ consentito il prestito nelle modalità indicate nel Regolamento di Biblioteca che sarà reso disponibile a breve.

Per altre informazioni e documentazioni si potrà visitare il sito web nella sezione dedicata.

“DIRITTO” o “CONDANNA” a morire per vite “inutili”? Il Servizio Sanitario verso la “cultura dello scarto”

Lo scorso 11 luglio 2019 si è svolto a Roma, un Seminario di lavoro a proposito dell’ordinanza della Corte costituzionale 207/18, che – come noto –  ha indicato al Parlamento il termine del 24 settembre p.v. per legiferare in tema di fine vita e/o sull’art. 580 Codice penale, pena la probabile introduzione dell’eutanasia per sentenza in quella data, con il relativo ruolo di supplenza legislativa che avrebbe, gravemente luogo.  Pubblichiamo l’e-book che  è stato redatto raccogliendo gli interventi svolti in quella sede.

Questa pubblicazione, vuole essere un umile contributo per una riflessione, in vista dell’imminente scadenza, come quella della Corte Costituzionale del 24 settembre, che potrebbe essere fra le più gravide conseguenze per il bene comune, per il Servizio Sanitario Nazionale, nonché per il ruolo stesso del Legislatore nel nostro Paese. (altro…)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi